Il Climathon Regione Mendrisiotto ispira nuove soluzioni di economia circolare sul territorio
5 Novembre 2021 - IH Ticino

Quaranta partecipanti, dieci mentori, otto squadre e progetti, due premiati: questi i numeri del “Climathon Regione Mendrisiotto”, l’evento di 24 ore incentrato su progetti innovativi per incentivare sistemi di economia circolare e zero rifiuti, svoltosi presso il Campus SUPSI di Mendrisio il 29 e 30 ottobre 2021. Il primo premio è andato a un progetto digitale che connette i cittadini che hanno bisogno di riparare i propri dispositivi elettronici con le aziende o i negozianti in grado di farlo. Il secondo premio, invece, è stato assegnato ad una squadra che ha sviluppato un programma educativo per sensibilizzare i bambini ai principi di economia circolare e sostenibilità attraverso la produzione di contenuti video.

“Climathon Regione Mendrisiotto” si è svolto insieme a circa 150 Climathon organizzate in tutto il mondo. Quest’anno l’ideathon ha allargato i suoi orizzonti, coinvolgendo non solo la Città di Mendrisio, ma l’intera regione del Mendrisiotto grazie alla partecipazione di tredici comuni che hanno aderito all’iniziativa con entusiasmo, e che ne hanno confermato il successo. “Anche quest’anno il Climathon è stato un successo, dimostrando quanto la popolazione sia sensibile alla protezione del clima e a sostenere l’innovazione”, dice Gabriele Martinenghi della Città di Mendrisio. “Speriamo che le idee nate dal Climathon contribuiscano ad innescare circoli virtuosi di sviluppo territoriale (sociale ed economico) in una prospettiva sostenibile e inclusiva”.

“Il tema scelto quest’anno per il Climathon Regione Mendrisiotto, zero rifiuti ed economia circolare, ha suscitato molto interesse, come dimostrano le otto proposte di progetto presentate”, afferma Francesca Cellina, ricercatrice SUPSI. “La valutazione di queste proposte è stata il difficile compito della giuria, formata dai rappresentanti delle istituzioni (i comuni sostenitori, Città di Mendrisio, Canton Ticino), esperti di economia circolare (ACSI, WWF, IHT), ed esperti di innovazione (Fondazione Agire, cenpro). 

Due idee premiate hanno ricevuto dei premi in denaro per iniziare a lavorare sui loro progetti. Il primo premio di 4.500 franchi svizzeri oltre all’accesso all’incubatore dell’USI Startup Centre, è andato al progetto denominato Ultima Ratio un progetto incentrato sullo sviluppo di una piattaforma digitale per connettere i cittadini che hanno bisogno di riparare i propri dispositivi elettronici con le aziende o i negozianti in grado di farlo, sensibilizzando al contempo la popolazione sulle pratiche di riciclo e di riuso. Il secondo premio di 2.500 franchi oltre all’accesso alle membership e alla community di Impact Hub Ticino, è andato a The Composts, che ha ideato un programma educativo per le scuole che consente la comprensione dei principi di economia circolare e sostenibilità attraverso la produzione di contenuti video facilmente fruibili dai bambini.

“Siamo molto soddisfatti del successo della terza edizione del Climathon Regione Mendrisiotto”, conclude Gabriele Martineghi. “Un grande ringraziamento ai partecipanti e a tutte le persone che hanno lavorato con noi per organizzare e finanziare questo Climathon”. L’iniziativa è realizzata con il sostegno organizzativo e finanziario di numerosi partner: tutti i dettagli sono disponibili sul sito web https://climathon.climate-kic.org/mendrisiotto.

Organizzatori

Canton Ticino – Dipartimento del territorio

Città di Mendrisio

Fondazione cenpro

Impact Hub Ticino

SUPSI

USI Startup Centre

 

Finanziatori

Canton Ticino – Dip. del territorio

Città di Mendrisio

Fondazione Agire

Fondo Clima Lugano Sud 

Comune di Balerna

Comune di Bissone

Comune di Castel San Pietro

Comune di Chiasso

Comune di Coldrerio

Comune di Maroggia

Comune di Morbio Inferiore

Comune di Novazzano

Comune di Stabio

Comune di Vacallo

 

Sostenitori

ACR

ACSI

Città dell’Energia

Comune di Arogno

Comune di Brusino Arsizio

TicinoEnergia

WWF